Carie

La carie dentale è la patologia infettiva che consiste nell’aggressione dei tessuti duri del dente da parte di batteri comunemente presenti nel cavo orale. Spesso non dà nessun tipo di dolore fino a quando non arriva in profondità coinvolgendo la polpa dentale e rendendo necessaria la devitalizzazione del dente.

I batteri della carie sono presenti nella placca batterica, che deve essere rimossa quotidianamente per mezzo di un’efficace igiene orale domiciliare. Ma vi sono una serie di fattori che influenzano di molto la predisposizione individuale alla carie (qualità della saliva, alimentazione, assunzione di fluoro, etc…) e che possono essere valutati per mezzo degli appositi Test di cariorecettività.

È importante dire che la maggior parte delle carie, anche profonde, si formano sulle superfici tra un dente e l’altro, in zone spesso invisibili anche ad un esame clinico accurato e diagnosticabili solo per mezzo di adeguati controlli radiografici.

Cosa sono e come si curano le carie dentali - Faggian Clinic