Implantologia Riabilitativa Avanzata

ecco le fasi della terapia »

Fase 1

Valutazione iniziale della situazione clinica e radiografica di osso e gengive

Fase 2

Fase igienica, se i denti sono ancora presenti: l’osso e le gengive devono essere completamente risanati prima di fare gli impianti

Fase 3

Pianificazione chirurgica virtuale in 3D sulla ricostruzione ossea fornita dalla TAC per ottenere il preciso posizionamento degli impianti

Fase 4

Studio estetico e funzionale per la corretta progettazione del manufatto protesico e pre-visualizzazione estetica

Fase 5

Fase chirurgica

Fase 6

Il giorno stesso, o entro 48 ore, consegna dell’arcata protesica, già definitiva, realizzata con materiali di alta qualità

Fase 7

Rimozione delle suture, controlli della guarigione e controlli del mantenimento igienico

Fase 8

Dopo 6 mesi: rimarginatura, ossia una semplice correzione del manufatto per adatarlo alla forma delle gengive completamente guarite

L’implantologia avanzata a carico immediato, con le tecniche “All on 4” e “All on 6” offre una possibilità di trattamento ideale per quei pazienti che hanno una dentatura residua estremamente compromessa oppure che hanno già perso la maggior parte o tutti i denti di un’arcata. La soluzione alternativa in questi casi spesso consiste in protesi rimovibili parziali o totali (dentiere), che i pazienti non sempre sono disposti ad accettare, per fattori legati sia alla funzionalità che all’estetica.

Esistono altri trattamenti estremamente lunghi e costosi, validi funzionalmente, ma che non possono competere esteticamente con i risultati raggiungibili dalle tecniche “All on 4″ e “All on 6″.

L’obiettivo è quello di ricostruire una o entrambe le arcate in modo da restituire alla bocca funzionalità ed estetica e ridonare al paziente il benessere psico-fisico fondamentale per la sua salute e la sua vita sociale.

La metodica di riabilitazione implanto-protesica impiegata in Faggian Clinic, consente di ottenere dei risultati funzionali e di altissimo livello estetico, con un successo che sfiora il 100% a 19 anni (dati 2011), grazie ad interventi chirurgici sempre all’avanguardia, tecnologicamente avanzati e dalla minima invasività.
Tali soluzioni sono molto apprezzate dai pazienti perché permettono di ottenere un nuovo sorriso senza per questo essere costretti ad investire molte ore del proprio tempo sottoponendosi a trattamenti molto più lunghi e costosi.

Approfondimento tecnico >

Caso A

Questa paziente si è presentata in Faggian Clinic con una grave malattia parodontale non adeguatamente curata dal dentista che la seguiva in precedenza.
La situazione estetica e funzionale era gravemente compromessa e la paziente richiedeva un risultato di altissimo livello, stabile negli anni.
Dopo aver adeguatamente curato la malattia parodontale e verificato che l’organismo rispondeva correttamente alle terapie, si è deciso di riabilitare il caso con la tecnica All on 6 nell’arcata superiore e All on 4 nell’arcata inferiore.
Gli interventi sono stati eseguiti ed in 48 ore è stato possibile riabilitare completamente il caso sia dal punto di vista estetico che funzionale con assoluta soddisfazione della nostra paziente.

Prima

Prima

Prima

Prima

Radiografie prima del trattamento

Radiografie prima del trattamento

 

Dopo

Dopo

Dopo

Dopo

Radiografia dopo il trattamento

Radiografia dopo il trattamento

 

Arcata inferiore dopo

Arcata inferiore dopo

Arcata superiore dopo

Arcata superiore dopo

Caso B

Signora giunta alla nostra attenzione con una gravissima malattia parodontale, non curata dal precedente dentista che inoltre 5 anni prima le aveva ricoperto tutti i denti sia superiori che inferiori con un risultato estetico e funzionale assolutamente insoddisfacente.
Come sempre, la signora è stata prima curata per la malattia parodontale, la terapia ha funzionato perfettamente ed a quel punto si è deciso che il caso poteva essere riabilitato con protesi fisse a supporto impiantare di tipo All on 4 sia superiore che inferiore.
Le foto dimostrano come in sole 48 ore dall’intervento è stato possibile ottenere un eccellente risultato estetico combinato ad una perfetta funzione.

Prima

Prima

Prima

Prima

Prima

Prima

Radiografia prima del trattamento

Radiografia prima

 

Dopo

Dopo

Dopo

Dopo

Dopo

Dopo

Radiografia dopo il trattamento

Radiografia dopo

 

All om 4 superiore

All om 4 superiore

All on 4 inferiore

All on 4 inferiore

Caso C

Questo simpatico signore, si è rivolto alla nostra attenzione, perché non riusciva più a masticare ed anche perché era scontento dell’estetica e della fonetica.
La situazione dentale era estremamente compromessa, quindi dopo aver verificato che il paziente riusciva a gestire correttamente l’igiene domiciliare e la salute gengivale, si è deciso di intervenire con protesi fissa a supporto implantare di tipo All on 6 sia superiore che inferiore.
Come si può vedere dalle foto, dopo sole 36 ore dall’intervento il risultato estetico, fonetico e funzionale è davvero stupefacente, con enorme soddisfazione del paziente.

Prima

Prima

Prima

Prima

Prima

Prima

 

Dopo

Dopo

Dopo

Dopo

Dopo

Dopo

Caso D

Questa signora è giunta alla nostra attenzione con una gravissima malattia parodontale, non curata dal precedente dentista che pochi anni prima le aveva ricoperto tutti i denti sia superiori che inferiori causando continue infezioni che disturbavano molto la paziente.
Come sempre, la signora è stata prima curata per la malattia parodontale, la terapia ha funzionato perfettamente ed a quel punto si è deciso che il caso poteva essere riabilitato con protesi fisse a supporto impiantare di tipo All on 6 nell’arcata superiore ed All on 4 nell’arcata inferiore.
Per primo è stato eseguito il lavoro superiore e dopo qualche mese quello inferiore.
Dalle fotografie si comprende come sia stato possibile ottenere un eccellente risultato estetico combinato ad una perfetta funzione.

Prima

Prima

Prima

Prima

Prima

Prima

Radiografia prima

Radiografia prima

 

Dopo

Dopo

Dopo

Dopo

Dopo

Dopo

Radiografia dopo

Radiografia dopo

 

All on 4 superiore

All on 4 superiore

All on 4 inferiore

All on 4 inferiore

Caso E

Questo paziente, si è rivolto alla nostra attenzione, perché non riusciva più a masticare ed anche perché era scontento dell’estetica e della fonetica, numerosi dentisti si erano succeduti nelle terapie, ma nessuno aveva curato correttamente tutte le problematiche insieme.
La situazione dentale era estremamente compromessa ed altrettanto la situazione parodontale quindi dopo aver verificato che il paziente riusciva a gestire correttamente l’igiene domiciliare, si è fatta la terapia parodontale che ha dato un ottimo risultato; si è quindi deciso di intervenire con protesi fissa a supporto implantare di tipo All on 4 sia superiore che inferiore.
Come si può vedere dalle foto, dopo sole 24 ore dall’intervento il risultato estetico, fonetico e funzionale è davvero stupefacente, con enorme soddisfazione del paziente.

Prima

Prima

Prima

Prima

Radiografia prima del trattamento

Radiografia prima del trattamento

 

Dopo

Dopo

Dopo

Dopo

Radiografia dopo il trattamento

Radiografia dopo il trattamento

Medici specializzati nella terapia