Denti gialli

L’ingiallimento dei denti ha numerose e differenti cause: può essere causato da agenti esterni come il fumo di sigaretta o da alimenti quali liquirizia, caffè, tè e cioccolato, oppure in conseguenza a depositi di placca e tartaro o per l’inevitabile alterazione cromatica che avviene con l’avanzamento dell’età.

Dunque, i denti possono risultare più gialli perché macchiati (pigmentazione estrinseca) o perché nel tempo si sono ingialliti (pigmentazione intrinseca). Nel primo caso la semplice seduta di igiene professionale, con ablazione e con getto di bicarbonato offre il risultato. Nel secondo caso la soluzione è lo sbiancamento dentale.

denti_gialli

Soluzioni e
terapie

Potresti avere un problema, clicca uno dei
trattamenti in base alle tue preferenze