Fumo

Che il fumo faccia male è cosa nota. È forse meno noto, ma ampiamente dimostrato, che il fumo rappresenta un importante fattore di aggravamento della malattia parodontale. Infatti esso costituisce un problema addirittura duplice: da un lato peggiora la malattia velocizzandone la progressione, dall’altro rende meno evidenti i segni dell’infiammazione a livello delle gengive, mascherando quindi la malattia, che subdolamente avanza nella distruzione dei tessuti di supporto.

Ecco perché è importante che un paziente affetto da malattia parodontale faccia il tentativo di cessare o perlomeno ridurre il fumo.

fumo

Soluzioni e
terapie

Potresti avere un problema, clicca uno dei
trattamenti in base alle tue preferenze