Microchirurgia

ecco le fasi della terapia »

Fase 1

Valutazione clinica e radiografica della problematica

Fase 2

Esecuzione dell’intervento di chirurgia microscopica

Fase 3

Rimozione della sutura e controlli dello stato di guarigione

Fase 4

Controlli radiografici della guarigione e nel tempo

Per fare bene le cose giuste, bisogna vederci bene, per questo motivo in Faggian Clinic ormai dal 1995 si usano sistemi ingrandenti galileiani o prismatici fino a 6x in tutte le specialità, ma per la chirurgia endodontica, parodontale e la protesi abbiamo aggiunto nel 2000 il microscopio operatorio Zeiss specificatamente progettato per l’odontoiatria con il quale si lavora a 25 ingrandimenti.

Le procedure microscopiche hanno permesso da un lato di raggiungere risultati un tempo impensabili in procedure quali le apicectomie o la rigenerazione guidata dei tessuti, dall’altro di aumentare in modo considerevole qualità e predicibilità del risultato, velocità di guarigione e soprattutto il comfort post-operatorio.

 

Visione normale / Ingrandimento 2,5 X / Ingrandimento 6 X

Visione normale / Ingrandimento 2,5 X / Ingrandimento 6 X

Caso A

Dente con grossa lesione periapicale da trattare con Apicectomia. La radiografia di controllo fatta dopo 12 mesi mostra una perfetta guarigione.

Prima

Prima

Dopo

Dopo

Caso B

Prima

Prima

Dopo

Dopo

Medici specializzati nella terapia