Gengive molli

La gengiva sana è di colore rosa corallo, consistenza compatta, aderisce bene ai denti, non sanguina durante l’uso dello spazzolino o del filo e tantomeno spontaneamente. Viceversa la gengiva infiammata a causa della placca batterica appare arrossata, molle, scarsamente aderente ai denti e sanguina facilmente. Una volta che la placca e il tartaro vengono rimossi e l’igiene domiciliare ben mantenuta la gengiva riconquista la sua salute.

Nonostante queste procedure tuttavia in alcune persone le gengive appaiono sempre un po’ arrossate e molli, anche in presenza di poca placca. In questi casi è probabilmente presente una componente ormonale (soprattutto nelle donne) che aumenta la suscettibilità delle gengive e che richiede un’attenzione particolare da parte del parodontologo e un’igiene particolarmente scrupolosa. Grazie a queste attenzioni ed all’utilizzo di prodotti dedicati per l’igiene domiciliare anche in questi casi
si riescono ad ottenere ottimi risultati.

gengive_molli

Soluzioni e
terapie

Potresti avere un problema, clicca uno dei
trattamenti in base alle tue preferenze