Spazio tra i denti

Lo spazio tra i denti è solo un problema estetico? Come si corregge?

Lo spazio tra i denti può essere una caratteristica normale della dentatura sana di una persona. Se rappresenta un problema estetico avere i denti larghi, dopo una valutazione generale della salute gengivale e dell’occlusione, si può valutarne la correzione. Questa può essere fatta in vari modi, anche combinati tra loro: i denti possono essere spostasti con apparecchi ortodontici tradizionali o con il sistema di mascherine invisibili Invisalign. Le forme dentali si possono modificare per mezzo di restauri estetici conservativi o con corone o faccette estetiche in ceramica.

Quando lo spazio tra i denti nasconde problemi più seri

Se invece in bocca compaiono o si allargano degli spazi, specie davanti tra i denti anteriori e soprattutto tra “denti lunghi” dove le gengive sono già molto ritirate, questo è uno dei segni della malattia parodontale. Infatti questo succede su denti che hanno perso una parte di supporto osseo; il risultato è una maggiore mobilità che spesso porta i denti anteriori ad essere sventagliati in avanti. Se c’è il dubbio che nella propria bocca sia avvenuto o sia in corso tale processo si deve fare una visita da un parodontologo.

spazio_tra_denti

Soluzioni e
terapie

Potresti avere un problema, clicca uno dei
trattamenti in base alle tue preferenze